Formazione continua individuale

La Formazione Continua Individuale è una misura che la Regione Piemonte ha programmato per l’Anno 2019-21 ed esteso a tutto il 2022 per permettere ai lavoratori occupati di aggiornare le proprie competenze professionali.

I Centri di Formazione Professionale e gli adulti

I Salesiani offrono un servizio formativo anche per gli adulti, perché non si occupano solo dei minori o dei giovani disoccupati.
L’offerta formativa è già disponibile ed è possibile iscriversi o chiedere informazioni selezionando il corso a cui si è interessati accedendo al portale corsi con un semplice clic sull’icona sottostante.

Scopri l’elenco corsi di formazione continua per occupati

Può essere richiesta su iniziativa del lavoratore, domiciliato in Piemonte che individualmente vuol seguire un corso di formazione professionale per aggiornarsi e/o riqualificarsi, oppure da un’azienda localizzata nel territorio regionale che intende mettere in formazione i suoi addetti o anche il titolare stesso.

Quanto costa

E’ finanziata fino al 70% o completamente gratuita se in possesso di un ISEE inferiore a €10.000,00.

Per maggiori approfondimenti accedi alla pagina dedicata a questa misura sul sito della Regione Piemonte.

Come funziona il voucher individuale

  1. offre la possibilità di partecipare ad uno o più corsi;
  2. possono essere assegnati voucher formativi,  fino ad un valore complessivo di € 3.000,00 pro-capite per un triennio; il calcolo di tale limite decorre, per chi ne ha già usufruito, dalle assegnazioni di Regione e di Città Metropolitana di Torino, sia di voucher aziendali che individuali, sul precedente Catalogo 17-18  e, per i nuovi richiedenti , dal vigente catalogo 19-21;
  3. la Regione copre il 70% del costo del corso, la restante parte pari al 30% è a carico del lavoratore;
  4. in caso di ISEE pari od inferiore a € 10.000,00 la Regione Piemonte copre il 100% del  costo totale del corso.

Come funziona il voucher aziendale

  1. offre la possibilità di partecipare ad uno o più corsi;
  2. l’importo messo a disposizione pro-capite per l’assegnazione di voucher ammonta a € 3.000,00 nel triennio; il calcolo di tale limite decorre, per chi ne ha già usufruito, dalle assegnazioni di Regione e di Città Metropolitana di Torino, sia di voucher aziendali che individuali sul precedente Catalogo 17-18  e, per i nuovi richiedenti , dal vigente catalogo 19-21;
  3. il voucher copre una quota del costo del corso, la restante parte è a carico dell’impresa;
  4. come previsto dalla normativa relativa agli Aiuti di Stato, la quota di co-finanziamento a carico dell’impresa dipende dalla dimensione dell’azienda:  va da un minimo del 30% per le piccole e micro imprese ad un massimo del 50% per le grandi imprese.

Contatta la Segreteria

Per maggiori informazioni sulle edizioni in partenza, per il calendario e le modalità di iscrizione, contattare la segreteria del Centro di Formazione Professionale di interesse.

L’offerta formativa dei corsi FCI raggruppata per territori.